PATRIMONIO: D’ALFONSO, PRIMO ATTO DI INDIRIZZO PER L’EX COFA

PROCEDIMENTO URGENTE DI DEMOLIZIONE. IMMOBILI DA VALUTARE NELLE ALTRE PROVINCE.(REGFLASH) ? L’Aquila, 18 giu. Primo atto di indirizzo del Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, per motivi igienico-sanitari e di sicurezza, per la demolizione dell’edificio ex Cofa sul lungomare sud di Pescara, ex mercato ortofrutticolo e per l’individuazione di situazioni patrimoniali immobiliari che si trovano nelle stesse condizioni su tutto il territorio regionale. Il Governatore ha invitato gli uffici della Direzione Risorse umane e strumentali ad attivare immediato procedimento per l’ex Cofa e per quelli ricadenti nelle altre Province e inventariate nel patrimonio, non abitativo, dell’Amministrazione regionale. D’Alfonso chiede, quindi, contenuti conoscitivi e valutativi attraverso un procedimento che dovrà essere attivato immediatamente per acquisire piena consapevolezza delle situazioni patrimoniali e dell’approvvigionamento finanziario occorrente, nel pieno rispetto delle procedure, dei regolamenti vigenti e delle esigenze di velocità. “Ormai da anni – scrive D’Alfonso – gli enti locali in provincia di Pescara e le principali associazioni economiche hanno rappresentato il significato della demolizione delle mura dell’ex Cofa, soprattutto per consentire il recupero dell’estetica in un comparto di Pescara di grande valore. Ciò che più preme è la delicatezza sanitaria e di sicurezza immobiliare poiché, trattandosi di spazi mai più usati dalla delocalizzazione del mercato, si è verificato più volte che ivi abbiano trovato ricovero momentaneo, pericoloso e pericolante, cittadini nuovi pervenuti sul suolo di Pescara. Rivolgo quindi, un impegnativo indirizzo alla Direzione regionale di competenza per attivare con la massima sollecitudine un procedimento che riguardi l’edificio di Pescara ma anche situazioni simili, negli altri territori della Regione”. (REGFLASH) K.S. 140618
Clicca sulle immagini per consultare nella sua interezza il documento
demolizionecofa1
demolizionecofa2